Tino nasce nel ’71 ed inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo della danza nel ’95. All’età di 24 anni studia Danze Standard e Liscio Unificato e dopo tre anni di balli in piazza, nelle balere e nelle feste di paese comincia ad accostarsi a poco a poco in diverse scuole di ballo Latino Americano. Conosce e studia con gli insegnanti più noti di Milano: Luigi Pozzi, Fernando Sosa, Rafael Gonzales e Claudio Fregata. All’inizio del 2003 Tino viene notato da Monika Hohl che intuendone il talento scommette su di lui. Grazie alla sua passione ormai maturata per il ballo latino, già nel 2003 comincia a lavorare presso la nostra scuola, avviandosi presto verso uno straordinario percorso artistico. Lavoro, studio, tanto sudore e qualche volta in meno allo stadio fino ad arrivare alle prime esibizioni fatte di paure ma di grandi soddisfazioni. Nel 2003 sale sul palco del Salsa Show del Festival Latino Americando di Assago. Nel 2004 balla per lo spettacolo tenutosi in occasione della Selezione Regionale di MISS ITALIA e nello stesso anno si esibisce al Congresso Mondiale della Salsa di Milano. Nel 2005 anima tutte le domeniche sere nel Salsodromo del Festival Latino Americando al ritmo di Salsa, Merengue, Bachata e Cha Cha Cha. Le serate guidate dall’infaticabile Tino promettono energia con tanto divertimento ed emozioni che ti lasciano senza fiato. Contagioso e coinvolgente nelle sue lezioni, riesce a trasmettere la sua forte passione a tante persone che ne rimangono colpite. Se prima Tino era un ballerino dalle grandi doti, oggi Tino è diventato un vivace animatore ed un ottimo insegnante di tutte le discipline latine.