Stefania Droghetti

Insegnante di Danza del Ventre

Ho iniziato a ballare forse prima di iniziare a camminare. La danza è sempre stata la mia passione. Tutti i tipi di danza, tutte le musiche.

Nel 1998 frequento uno stage di danza del ventre presso lo Zagharid a Milano fondata e gestita da Jamila Zaki una delle luminari di questa disciplina. Continuo a studiare presso questa scuola per diversi anni, frequentando tutti gli stage e i seminari proposti.

Nel 2001 seguo Irene Wargas presso il Circolo Culturare Gawasi e continuo il mio apprendimento con questa insegnate che, a differenza di Jamila Zaki, aveva una visione meno classica della danza del ventre. Era più aperta alle contaminazioni e all’esplorazione, quindi più affine ai miei gusti.

Dal 2001 fino a tutt’oggi  approfondisco questa danza con insegnanti di fama mondiale quali Wael Mansour, Sadie, Jasmine Nammu, Mahmoud Reda, Zahra e altri, frequentando  numerosi stage, in Italia e all’estero, per perfezionare la tecnica e l’uso di accessori tipici della danza mediorientale: spada, velo, doppio velo, cimbali, Bastone e Tamburello.

Nel 2006 su richiesta di Irene Wargas inizio ad insegnare. Negli anni ho insegnato in diverse scuole di danza: Fuori di danza – Idea danze – Top out dance school e in diverse palestre tra cui Get fit.

Ho organizzato numerosissimi seminari e stage di approfondimento che ho tenuto in diverse scuole italiane.

Fino al 2017 sono stata fondatrice coreografa e direttrice Artistica delle Amaryllis Bellydance gruppo professionale che si esibiva in locali e teatri.  Con questo gruppo formato da una ventina di ballerine abbiamo messo in scena diversi spettacoli e musical.

IMG_4022.jpg